Skip to main content Skip link: Ricerca Skip link: Cosa sono i cani guida per ciechi? Skip link: È interessato? Skip link: Contattateci
Cane guida indica una panchina su cui sedersi

Approccio e gestione

Il cane guida può svolgere i suoi compiti impegnativi solo se non viene disturbato. Ecco come potete essere d’aiuto se incontrate una coppia cane-conduttore:

  • Non distrarre il cane guida dandogli da mangiare, accarezzandolo o rivolgendosi a lui.
  • Tenete il vostro cane al guinzaglio e aggirate rapidamente la coppia cane guida-conduttore. Se lasciati correre liberamente senza guinzaglio, i cani guida possono giocare con altri cani.
  • Gli ipovedenti e i non vedenti con un cane guida provvisto di bardatura hanno accesso ovunque, anche laddove vi sia un divieto per i cani.
  • Bisogna sempre accordare la precedenza agli ipovedenti e ai non vedenti che, alzando il bastone bianco, indicano di voler attraversare la carreggiata (Articolo 6 dell'Ordinanza sulle norme della circolazione stradale, ONC).
  • Vedendo che una persona ipovedente o non vedente con il suo cane guida è in difficoltà, rivolgetevi a lui e offritegli il vostro aiuto.