Skip to main content Skip link: Ricerca Skip link: Cosa sono i cani guida per ciechi? Skip link: È interessato? Skip link: Contattateci
Cane d'assistenza recupera il giocattolo da un ragazzo in carrozzina

Addestramento

Come i cani delle altre divisioni, i cuccioli del nostro allevamento crescono per i primi 18 mesi con le famiglie d’adozione e sono supportati da loro in modo mirato. Successivamente l'istruttore di cani d’assistenza addestra il cane nella nostra scuola per sei-nove mesi, usando metodi di addestramento positivi in combinazione con lodi, giochi e cibo. Al termine dell’addestramento, sia le modalità di assistenza acquisite sia il comportamento in pubblico vengono esaminati con il «Public Access Test», riconosciuto a livello internazionale.

Introduzione presso il cliente

La creazione della coppia cane d’assistenza e detentore avviene per due settimane nel luogo di residenza di quest’ultimo, in un ambiente familiare. Nel fare ciò, ci concentriamo sulle esigenze individuali dei nostri clienti e integriamo, ad esempio, terapie o periodi di riposo.

L'obiettivo è che la squadra lavori insieme con gioia. Anche le passeggiate quotidiane in libertà e il gioco con il cane svolgono un ruolo centrale. Per poter fare passeggiate più lunghe, ad esempio su sentieri boschivi, è importante che i clienti dispongano di un adeguato supporto elettrico (sedia a rotelle elettrica, Swisstrac, ecc.).

Assistenza continua

Finché questa squadra è in essere, l'istruttore le farà visita regolarmente, almeno una volta all'anno. Pertanto, il livello di addestramento viene mantenuto e il cane può imparare nuove forme di assistenza, se lo stato di salute del cliente dovesse cambiare.