Skip to main content Skip link: Ricerca Skip link: Cosa sono i cani guida per ciechi? Skip link: È interessato? Skip link: Contattateci
Padre, cane d'accompagnamento per autistici e figlio

Addestramento

Come i cani delle altre divisioni, i cuccioli del nostro allevamento crescono per i primi 18 mesi con le famiglie d’adozione e sono supportati da loro in modo mirato. Successivamente i nostri istruttori di cani d’accompagnamento per bambini con autismo addestrano i cani per sei-nove mesi, usando metodi di addestramento positivi in combinazione con lodi, giochi e cibo. Al termine dell’addestramento, il comportamento in pubblico viene esaminato con il «Public Access Test», riconosciuto a livello internazionale.

Introduzione presso la famiglia

Durante l'introduzione del cane presso la famiglia, il genitore responsabile impara innanzitutto le basi del rapporto con il cane e si instaura un rapporto di fiducia reciproca. Segue poi l’introduzione con il bambino a casa, durante la quale il cane viene cautamente integrato nella famiglia sotto la guida esperta dei nostri istruttori. Inoltre, il trio (composto da bambino, genitore e cane) si esercita insieme all'istruttore nei percorsi e nelle destinazioni più comuni con il cane dotato della bardatura da lavoro blu.

Assistenza continua

I nostri istruttori sostengono le famiglie per tutta la vita del cane e di norma fanno loro visita una volta l'anno, più frequentemente in caso di problemi. In caso di domande, gli istruttori saranno presenti per aiutare le famiglie con consigli e nella pratica.