Un cane guida per voi?

Info

 

 

Desiderate allevare un cucciolo?

Info

 

 

Bericht einer

Patenschaft

(in Tedesco)

News
 

 

siamo alla

Swiss Handicap

1.-2.12.2017

Halle 2 Stand A 2010

 

 

Bulletin Ottobre 2017

 

 

Giornate di visita

1o Sabato del mese

15:00 h

info
 

Giornata Porte Aperte

Domenica 2 sett. 2018

10:00-16:00 h

programma 2017

foto 2017

 

Scuola (in tedesco)
Cani d'assistenza (in tedesco)
Cani d’accompagnamento per bambini con autismo (in tedesco)


Desideri di detentori di cani guida

Cosa desiderano da voi le persone cieche e deboli di vista con cani guida

 

Grazie al loro cane guida, le persone cieche e deboli di vista sono in grado di muoversi praticamente ovunque in maniera autonoma, sicura e rapida. Il cane guida, però, può far fronte a questo compito impegnativo soltanto se non viene disturbato. Vi preghiamo pertanto di osservare assolutamente i punti seguenti, qualora incontriate una coppia formata da cane guida e conduttore:
 

  • Non distraete il cane guida - dandogli da mangiare, accarezzandolo o rivolgendogli la parola. 
  • I detentori di cani sono pregati di mettere il guinzaglio al proprio amico a quattro zampe e di scansare rapidamente la coppia (cane e conduttore). 
  • Al cane guida deve essere consentito ovunque l’accesso, anche dove è normalmente presente un divieto per cani. 
  • Quando attraversa la strada, la persona debole di vista con cane guida e bastone bianco deve sempre avere la precedenza (Legge sulla circolazione stradale). 
  • Dato che il cane non è in grado di riconoscere i colori del semaforo, le persone deboli di vista apprezzano se viene loro segnalato quando scatta il verde. 
  • Comunicate alla persona debole di vista quando il semaforo passa dal verde al rosso o viceversa. 
  • Se vedete persone deboli di vista con i loro cani in difficoltà, rivolgete loro la parola e offrite il vostro aiuto. 
  • Comunicate alle persone deboli di vista il numero del tram, bus, ecc. in arrivo. 
  • Nei mezzi di trasporto offrite un posto a sedere alle persone deboli di vista.