Un cane guida per voi?

Info

 

 

Desiderate allevare un cucciolo?

Info

 

 

Bericht einer

Patenschaft

(in Tedesco)

News
 

Giornate di visita

1o Sabato del mese

15:00 h

info
 

Giornata Porte Aperte

Domenica 8 sett. 2019

10:00-16:00 h

foto 2018

 

Scuola (in tedesco)
Cani d’accompagnamento per bambini con autismo (in tedesco)


L’addestramento dei cani guida

Addestrare in modo ludico e deciso – Incentivare l’autonomia

Il cane guida impara a reagire a circa 30 segnali acustici (comandi). Questo permette al conduttore di guidare il cane nella direzione giusta usando dei segnali acustici e di farsi segnalare i diversi luoghi. Durante l’addestramento il cane guida impara a riconoscere gli ostacoli e a reagire di conseguenza. I comandi sono stati acquisiti dalla lingua italiana. I cani riescono a distinguere benissimo questi suoni estremamente chiari.

 

Un cane guida impara a procedere diritto, a distinguere la destra dalla sinistra e a segnalare o aggirare ostacoli di ogni tipo, per terra, di lato, ad altezza d’uomo. Passaggi pedonali, scale, porte, biglietterie, posti a sedere liberi e mezzi pubblici rientrano nell’addestramento base.

L’esame

Al termine dell’addestramento, che ha una durata da sei a nove mesi, tutti i cani devono superare un esame in presenza di un esperto in cani guida per ciechi dell’Assicurazione per l’invalidità. Il test prevede che l’istruttore, indossando occhiali scuri e facendosi guidare dal cane, porti a termine un percorso di circa un’ora stabilito dall’esperto.

 

L’esperto osserva il lavoro del cane: se si ferma correttamente alla salita e alla discesa del marciapiede, se segnala correttamente i passaggi pedonali, attraversa la strada procedendo diritto, aggira tutti gli ostacoli a distanza sufficiente, se non gli sfugge alcun ostacolo ad altezza dell’istruttore, se esegue correttamente i comandi o se si fa distrarre da influssi esterni? Una volta superato l’esame il cane è pronto per essere introdotto presso la residenza della persona debole di vista.

Cosa ne è dei cani che non risultano idonei all’addestramento?

I cani che non risultano idonei all’addestramento vengono consegnati alle famiglie come cani domestici cani di famiglia. La famiglia riceve il cane gratuitamente – che però rimane di proprietà della scuola - ma si impegna contrattualmente a allevare il cane secondo le direttive della scuola.

 

Chi fosse interessato a prendere in famiglia un cane della nostra Scuola, potrà ricevere ulteriori informazioni telefonando in segreteria tel. +41 61 487 95 95.

Es hat jedoch eine lange Warteliste.

 

I cani che risultano idonei all’addestramento come cani sociali, vengono affidati a famiglie che sono disposte ad assolvere tale formazione e a effettuare in seguito degli interventi con il cane sociale.